News

1° torneo internazionale walking football per clubs “città di Casale Monferrato”

È il WF Casale 21 il vincitore del 1° Torneo Internazionale di Walking Football Città Casale Monferrato. I nerostellati locali hanno avuto la meglio sul Birmingham County, giunto secondo, sul Piemonte Walkers ed il Barcelona Wabol de Cataluna.

Lo Stadio Natal Palli ha fatto da prestigiosa cornice a questo evento che ha portato, grazie al club locale, nella capitale del Monferrato due squadre estere per la prima edizione in questo sport che si stà rapidamente diffondendo nel nostro paese. La squadra catalana, composta prevalentemente da vecchie glorie e della cantera dei blau-grana, nella quale si aspettava in campo Steve Archibald, scozzese trapiantato in terra catalana e vincitore di una Coppa UEFA nel 1984 e finalista nella Coppa Campioni 1986. Archibald purtroppo non ha potuto raggiungere la città monferrina per un improvviso problema di salute. Dotata di tecnica sopraffina che nel walking football è molto importante, ma purtroppo con poca esperienza in questo nuovo sport, la squadra catalana ha molto faticato al confronto di squadre che praticano il gioco abitualmente e con almeno una decina di competizioni alle spalle.

Ottima compagine il Birmingham County, squadra fisica e molto attenta tatticamente, che contro il Casale era addirittura passato in vantaggio per 2-0, per poi essere rimontata dai locali che hanno raggiunto il pareggio e poi li hanno ottenuto la vittoria ai rigori. Questo risultato è stato deteminante alla fine del torneo in quanto le due squadre sono finite entrambe a 7 punti, ma è stata appunto decisiva la serie di rigori nello scontro diretto, che ha stabilito la vittoria dei nerostellati.

I padroni di casa, tra le cui fila milita anche il Commissario Tecnico della squadra Nazionale Over 50 della Confederazione Italiana Walking Football, si sono meritamente imposti attraverso la loro esperienza di gioco risalente al 2017, nonostante ufficialmente il Club si sia data una struttura organizzativa concreta nel 2021.

Infine buona figura anche dei Piemonte Walkers, composti da una rappresentativa di squadre regionali, che hanno comunque perso ai rigori contro i vincitori e di misura contro i secondi classificati.

Come si suol dire “buona la prima”. Il Torneo ha ottime prospettive per essere riproposto nei prossimi anni, dato l’evidente riscontro di pubblico. Inoltre la trasmissione video effettuata da Radio Vanda con commento tecnico di Domenico Marocchino e Massimo Meola, due noti ex professionisti che hanno calcato terreni di Serie A, ha avuto un numero di contatti che la radio stessa ha definito più che soddisfacenti.

Vi è stata, durante la manifestazione anche una raccolta fondi benefica a favore della Associazione Vitas.

 
 
 

Archivio news